disintossicarsi dai social

Disintossicarsi dai social: 5 motivi per farlo e vivere meglio

Disintossicarsi dai social e stare alla larga per un po’ da Facebook, Instagram e cugini, potrebbe essere una valida idea, ci hai mai pensato? Qui sostengo questa tesi e ti spiego perché secondo me una meritata pausa dal mondo dei social network potrebbe portarci parecchi benefici.
Lungi dal voler demonizzare questa realtà, entrata ormai a far parte del nostro quotidiano a tutti gli effetti, bisogna però ammettere che spesso, l’uso poco consapevole e incontrollato dei social network può rivelarsi nocivo e controproducente. Correggerlo e limitarlo, o sospenderlo per un po’ – a seconda dei casi – potrebbe giovare non poco alla nostra vita e al nostro benessere interiore. Spesso infatti, i social network possono veicolare un’idea distorta della realtà e suggerirci percezioni errate di noi stessi e delle nostre vite, provocando un senso di inadeguatezza e frustrazione.

In quali casi dovremmo prenderci una pausa dai social?

Laddove l’esposizione sui social dovesse provocarci ansie, insicurezza, mancanza di autostima, bisogno ossessivo di controllo e tendenza a paragonarsi di continuo agli altri con il risultato di uscirne sconfitti e sempre più frustrati. Se le sensazioni che provi dopo aver fatto un giro sulla bacheca di Facebook o tra il mondo dei filtri di Instagram corrispondono a queste, forse è bene disintossicarsi dai social per un po’ e mettere in stand-by la tua relazione con loro per poi riprenderla in maniera più proficua e virtuosa tra qualche tempo.
Disintossicarsi dai social 0

Ma perché scegliere di disintossicarsi dai social?

Perché questa scelta potrebbe portare dei benefici utili a noi e la nostra vita, migliorandone la qualità sotto più aspetti. Ovviamente, non si tratta di un divieto assoluto e a tempo indeterminato, anzi, per alcuni, potrebbe significare semplicemente limitarne l’uso e circoscriverlo in certi momenti della giornata. Qualsiasi sia la vostra esigenza e necessità – e siete solo voi a determinarlo – l’obiettivo è uno solo: farvi stare bene ed evitare ansie, pressioni e sensazioni di disagio. Ma vediamo nello specifico 5 benefici per cui varrebbe la pena disintossicarsi dai social per un po’ o farne un uso più consapevole.

1. Ti riconnetterai con te stessa

Il primo beneficio della lontananza dai social è senza dubbio un maggiore focus su te stessa e le tue sensazioni. L’uso frenetico e continuo dei social network porta infatti a una disconnessione da sé e dai propri bisogni; quando siamo sui social del resto, il nostro interesse è l’altro, spinti da una curiosità sempre più pungente che ci spinge spesso a voler sapere sempre di più e a fare confronti continui tra la nostra vita e quella degli altri. È proprio questa attenzione continua verso l’esterno che provoca una sconnessione da noi stesse e che ci rende insoddisfatte e infelici. Perché si riesca a godere di una vita serena e soddisfacente è necessario che si resti in contatto con il proprio io, evitando di porre un’eccessiva attenzione a ciò che è fuori di noi, su cui non abbiamo alcun potere e che non possiamo gestire  né controllare.
Esercizio: prova a stare lontana dai social per un giorno intero. A fine giornata, rifletti sulle cose che hai fatto nel tempo in cui non hai aperto Facebook o Instagram e chiediti come ti sei sentita. Se la risposta è positiva, continua con questo esercizio per qualche giorno.
disintossicarsi dai social 1

2. Smetterai di focalizzarti sugli altri e di fare continui paragoni

Disintossicarsi dai social per un po’ potrebbe portarci anche un altro prezioso dono,  che è la diretta conseguenza del punto precedente: riconnettendoti con te stessa, ti verrà automatico smettere di paragonare la tua vita a quella degli altri. Nella maggior parte dei casi, quando ci sentiamo frustrate è  perché ci confrontiamo con gli altri, le loro vittorie e i loro successi, spesso appresi proprio attraverso i social e senza alcun riscontro nel mondo reale. Idealizziamo immediatamente tutto ciò che vediamo, quasi come un processo inconscio e automatico, che non fa altro che schiacciare la nostra autostima e mettere in dubbio la nostra felicità e i nostri successi. Quante volte, ad esempio, guardando su Facebook una foto o un post di vecchie amiche o conoscenze, abbiamo avvertito un senso di disagio e inadeguatezza? È bene ricordare che quello che si vede nel grande palcoscenico dei social non è altro che ciò che si vuole mostrare e che spesso viene montato ad arte per sfoggiare una felicità che si desidera ma che non si sta affatto vivendo. È infatti questo lo spirito con cui ci si dovrebbe approcciare ai social network, soprattutto verso contatti che non si conoscono bene o non si frequentano nel mondo reale. Osservare in maniera critica e distaccata permette di godere di ciò che i social ci offrono, ma al tempo stesso di evitare di rimanere vittime di meccanismi autodistruttivi e falsificatori. 
Esercizio: In questo caso, vorrei chiederti di ricordare almeno due o tre episodi in cui sei stata smentita dalla vita vera circa aspetti e situazioni che credevi fossero reali poiché visti sui social network.

3. Avrai più tempo da dedicare a interessi e passioni

Non è un segreto che al giorno d’oggi si trascorra parecchio tempo scorrendo la wall di Facebook o guardando freneticamente le foto del feed di Instagram. Questo, sebbene possa essere un passatempo piacevole e in certi casi istruttivo o una fonte di ispirazione, molto spesso diventa un reale spreco di tempo, con effetti negativi sul nostro umore. Sostare eccessivamente sui social può infatti sottrarre del tempo prezioso ad attività che potrebbero farci stare bene e arricchirci. Disintossicarsi dai social per un po’, o riservare loro un  uso più limitato, potrebbe farci investire del tempo in passioni o interessi in grado di farci staccare completamente, ricaricarci e renderci più serene e fiere di noi stesse. Ora vorrei che rispondessi a queste domande: hai mai provato a fare un qualcosa che  amavi davvero? Come ti sei sentita dopo averla fatta? Eri felice? Qual è l’ultima volta che hai fatto qualcosa per te, che non fosse un obbligo o un impegno?
L’esercizio che ti invito a fare è provare a fare qualcosa che ami e annotare poi su un foglio come ti sei sentita. Sono sensazioni positive?
disintossicarsi dai social 3

4. Coltiverai maggiormente i rapporti interpersonali (dal vivo)

Disintossicarsi dai social porta con sé un altro benefico effetto collaterale:  il bisogno di coltivare dal vivo rapporti interpersonali. Sebbene i social permettano di mantenersi in contatto con grande facilità e una frequenza quotidiana con amici e conoscenti anche lontani, spesso, tolgono il bisogno di vedersi dal vivo. Prendere l’abitudine di incontrare le persone che amiamo e trascorrere del tempo reale con loro è però un passatempo prezioso in grado di regalare benefici alla nostra vita e al nostro umore, che non dovrebbe mai essere accantonato, nonostante gli impegni, la stanchezza, la routine sfiancante e i mille incastri della vita di tutti i giorni.
Esercizio: Pensa a una persona con cui stai bene e che ti rende felice. Da quanto tempo non le proponi di vedervi? Ora, prova a organizzare una uscita con lei, anche solo un caffè o una colazione. Poi non dimenticarti di annotare quali sono le tue sensazioni. Perché non lo mantieni come un appuntamento da segnarti in agenda con la frequenza che decidi tu?

5. Aumenterai la tua autostima

Smettendo di paragonare la tua vita a quella degli altri, focalizzandoti su te stessa e frequentando le persone che ti fanno stare bene, non puoi che guadagnarne in felicità e autostima. Quest’ultima si accresce proprio quando ci si focalizza su se stessi, sui propri desideri e gli obiettivi da raggiungere; e sono proprio questi gli aspetti a cui dovremmo guardare per sentirci più felici e migliorare ogni giorno di più, senza continuare a misurarci con gli altri e le loro vite, reali o fittizie che siano.
Esercizio: Vorrei chiederti di scrivere tre cose in cui ti senti brava e tre cose che vorresti fare ma che non hai mai avuto il coraggio di fare. Ora prova a introdurre almeno una di queste ultime nella tua settimana. Prendi nota, poi, di come ti sei sentita dopo averla fatta.
disintossicarsi dai social 5

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *